Massaggio profondo dei tessuti : 3 livelli di efficacia!

Massaggio dei tessuti: quanto agisce in profondità?

Siete sottoposti a stress e tensione muscolare. Cercate un massaggiatore e vi fate fare un massaggio profondo. Fine della storia? In effetti esistono vari livelli di tensione e stress radicati in profondità nei muscoli, che vanno ben oltre il semplice massaggio. Massaggiare i punti di pressione può alleviarli momentaneamente. La causa è situata a livelli più profondi. Per un risultato ottimale e duraturo, meglio esaminarli.

In superficie: Il massaggio profondo dei tessuti è l‘inizio

Pur risultando piuttosto efficaci, i massaggi terapeutici hanno effetti limitati in un discorso più ampio.   Il massaggio può recare sollievo, ma non risolve la condizione alla base. La sua efficacia consiste nel sciogliere i muscoli tesi o bloccati.

Lo stress accumulato sotto forma di punti trigger (trigger points) fa lavorare i muscoli contro ogni forma di terapia.  I punti d’innesco possono venir descritti come “nodi” nei muscoli che al tocco risultano duri come marmo. Quando vengono toccati fanno male. Il massaggio profondo è in grado di alleviarli. Senza individuarne la causa, dopo un po’ si ripresentano ed il ciclo ricomincia.

Sotto la superficie: dopo il massaggio profondo, la causa dei punti d’innesco rimane

Cosa provoca i punti trigger , tensione e spasmi muscolari?  Rispondere a questa domanda fornirebbe un sollievo più duraturo.  I nervi controllano il funzionamento dei muscoli. Per varie ragioni i nervi possono venire irritati.

Quando questo accade, i muscoli reagiscono. I punti trigger sono la condizione più comune lungo i canali nervosi. Possono evolversi in forme più dolorose. La soluzione logica sembrerebbe il massaggio. Purtroppo nemmeno il massaggio più profondo è in grado di sistemare una irritazione nervosa. I chiropratici cercano di alleviare queste irritazioni, in particolare nella zona della colonna vertebrale.

Nel caso in cui i nervi siano a posto, è possibile ridurre o eliminare la tensione muscolare. In questo caso la necessità continuativa di massaggi profondi diminuisce in modo considerevole.

Il livello più profondo : il malfunzionamento dei nervi aumenta l’irritazione nervosa

Chiropratici e massaggiatori possono lavorare insieme per alleviare dolore e fastidio, riducendo la tensione nervosa.  E se i nervi non stessero funzionando in primo luogo? I nervi trasportano energia elettrica, perchè possano farlo sono necessarie alcune cose. Ogni sistema elettrico richiede un generatore. I nervi dipendono in gran parte da questi minerali: calcio e magnesio. Quando questi sono carenti, i nervi funzionano male, ed anche le funzioni corporee ne risentono.Integrare questi minerali in quantità e combinazione adeguata è fondamentale! E’ il livello ancora più profondo del massaggio. Qui si trova la causa reale che spalanca la porta ad effetti più duraturi.

I tre livelli per risolvere stress e tensione muscolare

Quando si parla di stress muscolare, la scena è ampia. Il massaggio profondo dei tessuti si occupa del problema in superficie, sotto questo si trova l’irritazione nervosa che lo causa.  Ancora al di sotto c’è la fonte dell’energia nervosa. Per un effetto di lunga durata, occorre indagare e intervenire su tutti e tre i livelli. I massaggi aprono la strada per la rimozione delle irritazioni. La chiropratica può rimuovere l’irritazione.  L’integrazione di minerali può ripristinare l’energia corretta. Questi sono i passi per risolvere molti tipi di tensione muscolare.

Instant CalMag-C , grazie alla sua precisa combinazione di calcio e magnesio è in grado di intervenire su nervi, muscoli e sistema scheletrico. Persino la tensione muscolare può dipendere dalla carenza di questi minerali. Molto spesso la semplice integrazione è in grado di produrre effetti miracolosi. Provatelo oggi e sperimentate quali effetti potete ottenere! Dopo tutto, forse non è necessario soffrire a causa della tensione muscolare.

Disclaimer: Le informazioni riportate hanno scopo educativo e non sono da intendersi come prescrizioni mediche. In caso di necessità consultate un medico specializzato nella relazione tra nutrizione e salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

language >>
Add to cart