Disidratazione, 5 cause e rimedi

Oltre al caldo estivo , molte altre cose possono disidratarvi.Probabilmente nei mesi estivi siete più consapevoli della disidratazione grazie alle condizioni climatiche. Dopo le vacanze, con l’arrivo dell’inverno, la disidratazione fa capolino sotto forme dall’aspetto in apparenza innocupo. 5 di queste sono comuni a dicembre e gennaio.

1. Clima freddo Oltre  al clima caldo, il clima freddo può disidratarvi, conferma uno studio condotto dall Università del New Hampshire .Una vacanza in località di montagna o vivere in luoghi freddi , anche per brevi periodi, è sufficiente.

2. Paesi Tropicali  

I climi tropicali possono risultare  ingannevoli in particolare per chi fa vacanze di breve durata.Oltre al caldo , molte altre cose possono disidratarvi.Una guida locale  aiuta i viaggiatori a riconoscere I sintomi, tra I quali non è detto che ci sia  la sete. I viaggiatori trascorrono abitualmente molto tempo in ambienti climatizzati. L’ aria condizionata oltre a raffreddare, rimuove l’umidità. Il corpo umano, composto in gran parte da acqua, viene “condizionato “ anche’esso.

3. Alcool

L’alcool crea  vari effetti sul corpo. Il consumo di alcool finisce col causare orinazione eccessiva, che porta alla disidratazione corporea.

4. Medicine

Lassativi e diuretici determinano effetti disidratanti. Altri farmaci apparentemente innocui possono causare disidratazioni devastanti. . WebMD indica gli che  antistaminici possono disidratarvi  . In particolare  se presi durante I periodi freddi, I fattori disidratanti  possono venire aumentati dei medicinali.

5. Sports drinks e zucchero  – nessuna differenza!

LiveStrong.com fornisce uno shocking report  riguardo elevati livelli di zucchero e disidratazione  Quando lo zucchero è presente in quantità eccessiva , i vostri reni si sforzano di espellerlo con le urine. In questo modo la disidratazione risulta inevitabile.

Ecco l’ironia degli sport drinks: anche se contengono elettroliti per favorire l’idratazione, lo zucchero contenuto produce l’effetto opposto.

I veri elettroliti si trovano nei minerali.

Il sale ha ricevuto un bel nome, purtroppo scorretto.  Quello che viene chiamato “ sale” è cloruro di sodio o sale da tavola. Contiene solo due minerali, sbilanciati con gli altri necessari al corpo.  Può diventare dannoso causando problemi di pressione alta. Il sale naturale contiene vari minerali. Il sale marino dell’Himalaya contiene decine di minerali. Questi sono i veri elettroliti necessari pe reidratare il corpo.

Disidratazione: i rimedi

Le soluzioni iniziano dal conoscere cos asia la disidratazione, i suoi sintomi e le sue cause. Climi freddi e climi tropicali, zuccheri, farmaci, sport drinks, possono causarla in modo insidioso.Bere più acqua è una “soluzione comune”, che può causare ulteriore disidratazione.La soluzione si trova nei minerali. Sono presenti in vari cibi, specialmente la verdura. Purtroppo con l’impoverimento del suolo oggi i minerali sono più scarsi di una generazione fa. Il sale marino dell’Himalaya contiene molti minerali ed elettroliti che contrastano la disidratazione.

Instant CalMag-C fa  parte dell’integrazione di minerali  . Calcio e magnesio ,nella forma corretta, sono essenziali per centinaia di funzioni corporee. Che vi troviate in vacanza o ad una festa, grazie  a quello che adesso sapete, eviterete i sintomi da disidratazione. Provate Instant CalMag-C oggi stesso e sperimentate la differenza!

Disclaimer: Le informazioni riportate hanno scopo educativo e non sono da intendersi come prescrizioni mediche. In caso di necessità consultate un medico specializzato nella relazione tra nutrizione e salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

language >>
Add to cart